Ponyadi: tutte le medaglie del Veneto – FISE VENETO

Ponyadi: tutte le medaglie del Veneto

<<indietro
 

2014.09.15 – Una medaglia d’oro, tre d’argento e due di bronzo: questo il bottino con il quale il Veneto torna a casa dopo la partecipazione alle Ponyadi che si sono concluse al Play Horse Club di Alviano sabato 13 settembre. Per quanto riguarda il dettaglio delle prestazioni dei ragazzi veneti da sottolineare il 2° posto della squadra nella gara di salto ostacoli che ha visto impegnati due binomi nella 100 e due nella 110: rispettivamente Carlotta Ballarin su Papache e Lorenzo Patrese su Amber Star (per entrambi l’istruttore è Antonella Canova presso il centro Horse & Rider di Padova); e Maria Virginia Walcher su Bonny (anche lei allieva di Antonella Canova all’Horse & Rider di Padova) e Giorgia Paganini su Opium de Blin (allieva di Giuliana Fabris, Centro Ippico Vola con Pegaso di Zevio, Verona). Maria Virginia Walcher, inoltre, ha conquistato il 2° posto nella graduatoria individuale della 110. La squadra composta da Sofia Grasselli, Chiara Visentini, Francesca Lucchin, Marina Cibotto allievi di Valentina Vignaga al Centro Ippico Il Bosco di Rovigo, e Alessandra Calore allieva di Paola Valgimigli al Centro Ippico Villa Vanna di Padova, ha poi conquistato il 3° posto nella categoria Pony Games B2 e il 2° nel Carosello B2. Grandi soddisfazioni anche nel volteggio: 3° posto nell’individuale D ottenuto da Edoardo Dall’Amico con il longeur Nelson Vidoni (Centro Ippico La Fenice di San Martino Buon Albergo, Verona) con la superstar Anna Cavallaro nel ruolo di aiuto longeur, e soprattutto il 1° posto di Saverio Boaretto nell’individuale D ugualmente agli ordini di Vidoni e Cavallaro. La parte del leone nel medagliere l’ha fatta la Toscana con 13 ori, 3 argenti e 10 bronzi, davanti alla Lombardia con 12-10-10 e al Lazio con 7-7-5.