Assemblea nazionale straordinaria per l’approvazione delle modifiche statutarie – FISE VENETO

Assemblea nazionale straordinaria per l’approvazione delle modifiche statutarie

<< indietro
 
Si é conclusa da poco a Roma l'assemblea nazionale straordinaria.
I Presidenti veneti intervenuti personalmente e per delega hanno, come concordato nella riunione del 29 settembre u.s., preliminarmente richiesto ed ottenuto, grazie alla condivisione della maggioranza dei presenti, l'approvazione con il voto palese delle modifiche allo Statuto.
L'assemblea ha poi deciso di votare separatamente , con voto palese come ottenuto, gli articoli che comportavano le modifiche strutturali allo Statuto (art. 18 deleghe, art. 21 quorum costitutivo e art. 54 incompatibilità).
La riduzione ad una sola delega é stata approvata dall'88,45% dei presenti; l'introduzione del quorum costitutivo é stata approvata con il 85,75% dei voti dei presenti; è stato invece respinto l'art. 54 da circa l'86% dei votanti.
Il Veneto ha dato nell'occasione segno di compattezza e coerenza.