Campagnaro: un veneto tra i grandi – FISE VENETO

Campagnaro: un veneto tra i grandi

 
 
2014.11.12 – Tra i concorrenti che hanno partecipato al concorso internazionale di salto ostacoli in Fieracavalli (nell’ambito del quale si è disputata la quarta tappa del circuito dell’Europa Occidentale di Coppa del Mondo) c’era anche un veneto: Andrea Campagnaro, classe 1995, medaglia d’argento nel Campionato d’Italia 2014 young rider. Figlio del grande Luciano Campagnaro (un passato agonistico di alto livello, poi tecnico apprezzato e stimato), Andrea ha impegnato la sua saura Antarica Ter Doorn, cavalla belga nata nel 2000 da Baloubet du Rouet cominciando subito molto bene: 5° posto venerdì 7 novembre nella gara di apertura (a tempo). Il giorno successivo ha preso parte al cosiddetto piccolo Gran Premio (la gara ‘grossa’ a barrage vinta da Lorenzo De Luca su Zoe II) terminando il percorso base con due errori e classificandosi al 26° posto. Un’esperienza importante per il nostro giovane e bravo cavaliere: anche perché per lui si è trattato della prima partecipazione a un concorso del circuito di Coppa del Mondo. Tra l’altro nella galleria “Quattro chiacchiere con…” è pubblicata una interessante e recente intervista proprio con lui.