COMPLETO: ECCO I CAMPIONI VENETI – FISE VENETO

COMPLETO: ECCO I CAMPIONI VENETI

 2020.10.14 – L’acqua è uno degli elementi importanti per le gare di completo, ma nel caso del campionato regionale veneto della specialità tale elemento ha avuto un ruolo… poco utile e, anzi, abbastanza controproducente sotto forma di pioggia. Sì, perché la manifestazione era originariamente prevista presso il Circolo Ippico Tarvisium a Farra di Soligo (Treviso) alla fine di settembre, ma proprio le condizioni atmosferiche annunciate come particolarmente avverse per quei giorni avevano inevitabilmente determinato la cancellazione dell’evento. Con immenso dispiacere, anche perché gli appuntamenti di competo al Tarvisium rappresentano sempre momenti di assoluta eccellenza sotto tutti i punti di vista. Ma ecco che poi è sopraggiunta la disponibilità del Centro Ippico Polveriera del Cormor di Mortegliano (Udine) a ospitare le gare valide per il titolo regionale veneto contestualmente a quelle per l’analogo titolo del Friuli: dunque i completisti veneti hanno dovuto… varcare il confine per andarsi a prendere le medaglie della loro regione, precisamente durante lo scorso fine settimana. Quando però ancora una volta il meteo ci si è messo di mezzo annunciando per domenica 11 ottobre condizioni atmosferiche non propriamente favorevoli… Il programma originario prevedeva che le prove di addestramento e salto ostacoli si disputassero sabato, quella di cross domenica, ma alla luce delle previsioni atmosferiche si è infine deciso di dare luogo alle prove di addestramento e cross sabato, e di salto ostacoli domenica. E in effetti domenica l’inclemenza del tempo ha reso possibile solo la disputa della prova di salto per la gara a una e a due stelle: tutte le altre sono state sospese e dunque la classifica determinata solo da addestramento e cross. Non è stata invece del tutto disputata la categoria Welcome, perché proprio non programmata fin dall’inizio: è stata dunque inserita in calendario il 13 dicembre al Centro Ippico del Cristallo, contestualmente alla finale del trofeo Multidisciplinare.
Quanto alle gare andate in scena alla Polveriera, i risultati si possono consultare nell’apposita sezione del nostro sito: diciamo tuttavia che il titolo assoluto è stato conquistato da un binomio che è ormai grande protagonista sulla scena veneta della specialità, e cioè Sophia Antisso su Captain Cremin; il titolo Esperti è andato a Giulia Cellot su Guiness, quello Amatori seniores a Luna Mendy su Tajon, quello Amatori juniores a Martina Sartoretto su Ferhill Tell Tale, quello Debuttanti a Diletta De Boni su King Lorenz.

Potrebbero interessarti anche...