Mogliano: il podio regionale di dressage – FISE VENETO

Mogliano: il podio regionale di dressage

<<indietro
 
10449980_644957485619604_33192999357115389_o1782303_644956768953009_8987502175021424586_o
 

Dal 17 al 19 ottobre il Centro Equestre Veneto di Mogliano è stato teatro di una manifestazione davvero imponente: in calendario il Campionato Regionale Veneto di dressage e la finale del Progetto Giovani di dressage 2014. Un vero e proprio inno a una specialità – quella del… rettangolo –  che sta dimostrando di saper coinvolgere sempre di più i giovani e i giovanissimi. Sotto l’abile regia del comitato organizzatore e dello show director Virginia Argenton, oltre che di Monica Bruscagnin Argenton, consigliere responsabile del settore dressage in seno al comitato regionale, le gare si sono disputate al cospetto di una giuria formata da Walter Mileto (presidente), Luigi Marinoni, Nicoletta Milanese, Aldo Calabrò, Gisella Marchi, Lorenza Volterra. Manuela Baldan nel ruolo di steward, l’indaffaratissimo centro calcoli di Francesco Olivo, la segreteria di Francesca Menga, la voce al microfono di Lisa Theorav, il reparto sanitario con il medico… ‘umano’ Victoria Lanodich e quello veterinario Alessandro Rossi (in passato indimenticabile protagonista internazionale del salto ostacoli veneto agli ordini del conte Alberto Tommasi di Vignano). Il successo della manifestazione si deve naturalmente anche a tutti gli sponsor e sostenitori del comitato regionale veneto, vale a dire Animo, Clopete, Veronafiere, Equipe, Acegas Aps, Vittoria Smania Marketing & Cavalli, Kep Italia, e in particolare a coloro i quali hanno messo a disposizione i premi per i ragazzi, cioè Franco Tucci, Guidolin Gianni e Zandonà >>Vedi qui.
Per i risultati e le classifiche si veda la sezione dedicata al calendario, ma intanto qui ecco le medaglie d’oro: Vanessa Ferluga su Rodan (seniores assoluti), Laura Bertazzoli su Amazing (seniores M), Silvia Ciarrocchi su Royandic (seniores F), Lisa Vanzo su Dark Boy (senior E), Caterina Flora su Rainaldo (juniores allievi), Nina Teresa Zennaro su Duesmann (juniores allievi emergenti), Cyrill Hugi Thiemo su Dentano (juniores esordienti), Maria Vittoria Brugnaro su Kaligula (pony assoluto), Alessandra Moretti su Wiatr Ponysport (pony under 13), Sara Alessandrini (pony under 11). Non assegnati i titoli juniores assoluto e juniores giovani talenti.

Per vedere tutte le foto clicca qui