Riccardo Miozzo porta il Veneto sul podio italiano – FISE VENETO

Riccardo Miozzo porta il Veneto sul podio italiano

2015.04.27 – Gorla Minore ha laureato i nuovi campioni d’Italia durante lo scorso fine settimana. Per quanto riguarda i colori del Veneto la maggiore soddisfazione l’ha regalata Riccardo Miozzo che in sella a  Da Lisca ha conquistato la medaglia di bronzo nel Criterium di 2° grado alle spalle di Luca Coata (oro su Quite Beauty) e di Giovanni Oberti (argento su Wieze Z). Miozzo (nato il 23 ottobre 1991) è un allievo di Giorgio Pavan e attualmente monta i suoi cavalli nel nuovo centro ippico di Elisa Bozza a Santa Maria di Sala: Da Lisca – nata nel 2005 – è con lui da quando aveva 5 anni, quindi la soddisfazione per questo risultato è ancora più gratificante considerato il lavoro effettuato con la sua compagna di gara nel corso del tempo. Nel campionato assoluto vinto da Giulia Martinengo Marquet su Istafan Sissi (argento Natale Chiaudani su Almero e bronzo Emilio Bicocchi su Ares) il miglior veneto è risultato Matteo Zamana che in sella a Fakir van Orshof si è classificato al 15° posto. Nel Criterium di 1° grado il Veneto si può dire abbia conquistato… metà medaglia d’oro: sotto la sella di Michela Cantero – vincitrice della gara – c’era infatti Quark delle Roane, uno dei prodotti dell’allevamento di Sante Brotto  a Rosà. Contestualmente alle gare valide per le medaglie nazionali si sono svolte anche delle competizioni accessorie, i vari trofei. Ebbene, anche qui una bella soddisfazione per l’equitazione veneta: perché Simonetta Mazzonetto in sella a Beverly All ha conquistato il primo posto nel Trofeo Amatori terminando cinque percorsi senza un solo errore agli ostacoli pur se con un punto di penalità per aver superato il tempo massimo nel primo. Complimenti a Simonetta!

Mazzonetto